4 giugno 2014

VITO TRAVERSA, SCOMPARSO IN COLOMBIA DA 1 ANNO E MEZZO......



era da 2 gg. che un ragazzo di nome Simone mi ha contattato telefonicamente e oggi finalmente sono riuscito a sentirlo. Si chiama Simone, mi ha trovato con una ricerca in Internet, lui si sta interessando della scomparsa del padre, Vito, avvenuta circa 1 anno e mezzo fà. Era partito per la Colombia l 10 febbraio 2013 per motivi di lavoro, aveva avuto una richiesta e siccome in Italia si batte la fiacca decideva di partire per questa avventura, pur di lavorare. Ma di Lui si sono perse le tracce. L'ultimo contatto di Simone col padre è avvenuto il 25 aprile 2013 alle ore 15,00, poi più nulla. Simone con la famiglia hanno presentato denuncia alle Autorità di P.G. a Bari e 3 mesi dopo veniva contattato e avvisato anche il Consolato di Bogotà. Ma di Lui nulla, sparito. Simone con la famiglia sono disperati, mi portava a conoscenza che anche dalle suddette Autorità nessuna notizia è pervenuta loro. E LA STOPRIA SI RIPETE, COME SEMPRE HO DETTO, ANCHE ULTIMAMENTE, NON SOLO IO, IN ITALIA NON CI SONO SOLO I MARO' MA ANCHE ALTRI CITTADINI DI CUI NESSUNO SI INTERESSA, A NULLA SONO SERVITE LE MIE E DI ALTRI, DENUNCE, CHI FARA' SAPERE QUALCOSA A QUESTA FAMIGLIA DI CITTADINI ITALIANI? COME ALTRI D'ALTRONDE..... PER ADESSO E' TUTTO QUA, MA APPENA SI AVRANNO ALTRE NOTIZIE NE COMUNICHERO', VI PREGO DI CONDIVIDERE IN MODO CHE POSSA ARRIVARE LA NOTIZIA A CHI DI DOVERE, GRAZIE, CORAGGIO SIMONE.....

Nessun commento: